Accedi all'area riservata            

 
La piattaforma, disponibile in cloud, permette alla stazione appaltante, con riferimento ai suoi funzionari con ruolo di RUP e DEC, il caricamento e la gestione dei contratti di fornitura, servizi e materiale, con la possibilità di monitorare la corretta esecuzione, le non conformità, la calendarizzazione dei servizi, la documentazione correlata. La piattaforma consente la tracciabilità di ogni servizio reso e l’analisi delle inadempienze e/o delle opere ordinarie e straordinarie previste dal contratto.


CARATTERISTICHE PRINCIPALI DELLA SOLUZIONE
 
EDEDEDALO MONITORA PA è una piattaforma che opera sia in cloud che presso server farm del cliente, in grado di gestire l’accesso dei vari utenti per ruolo e permessi, permettendo dunque la configurazione di più ruoli (amministratore del sistema, ufficio tecnico, direzione generale, RUP,  DEC,  operatore del fornitore, gestore contratto del fornitore, etc.)
 
    La piattaforma è aperta anche ai fornitori che potranno calendarizzare, eseguire e chiudere gli interventi attraverso una App Mobile.
 
Alcuni esempi di contratti da gestire e monitorare sono :
  • Contratto delle pulizie;
  • Contratto per la sterilizzazione delle attrezzature ospedaliere;
  • Contratto della gestione dei rifiuti;
  • Contratto della gestione dei pasti;
  • Contratto per il servizio di lavanolo;
  • Contratto per la vigilanza;
  • Contratto per la manutenzione globale degli impianti tecnologici;
  • Contratto per la manutenzione globale dei sistemi elettromedicali;;
  • Contratto per la fornitura di gas medicali;
  • Contratto per la gestione e dematerializzazione delle cartelle cliniche;
  • Contratto per la gestione del verde e dell’ambiente esterno;
  • Contratto per la disinfestazione e derattizzazione degli ambienti;
  • Altri contratti che abbiamo dei servizi erogati su base periodica.
 
Monitora PA dispone di un strato middelware di servizi web ed utility che gli permette di dialogare ed interoperare con altre procedure informatiche dell’ente, principalmente con l’ERP aziendale, cosi come con controllori, attuatori, misuratori, ed altri apparati di “campo” che governano gli impianti tecnologici.
 
Conta anche un modulo di energy management che può registrare e mettere a disposizione i dati relativi ai consumi energetici (elettrici e termici) di analisi e business intelligence.
 
Dispone di App di lavoro sia per chi amministra che per chi opera sulla piattaforma.
 
È un’applicazione multisito, ovvero è in grado di gestire più sedi con i rispettivi facility (edifici/impianto) da manutenere ed efficientare.
 
L’apertura della piattaforma ai fornitori, ai quali viene chiesto di caricare tutti i servizi appaltati in accordo all’offerta tecnica, è la peculiarità di EDEDALO MONITORA PA che impone agli stessi di seguire una procedura informatica univoca, sulla quale tracciare tutti gli interventi e valutarne la conformità al servizio.
 
Il fornitore riceve un’App ed un accesso da mettere a disposizione dei propri operatori per l’esecuzione dei servizi calendarizzati, oltre all’accesso alla funzione di replica alle RDA o in genere alle richieste di preventivo extracanone.
 
Di seguito una descrizione delle principali funzionalità dell’applicazione:
 
  1. Gestione dei contratti, comprensivi di gestione documentale e dashboard di controllo:
la piattaforma dispone della gestione anagrafica dei contratti con l’inserimento dei dati anagrafici relativi all’affidatario, ed ai suoi referenti contatti, con il caricamento di tutti i documenti di gara, i dati tipici della gara (tipologia di affidamento, protocollo delibera, data scadenza, etc.).
 
 
Permette di inserire, per ogni contratto, i servizi previsti in offerta tecnica, calendarizzandoli, insieme agli interventi previsti, eventualmente, nelle opere migliorative.
 
 
  1. Gestione delle visite ispettive, e delle valutazioni del servizio erogato, e monitoraggio delle opere straordinarie:
il sistema dispone di un calendario sul quale pianificare:
i servizi appaltati; le visite ispettive; la valutazione dei servizi da parte dei responsabili di funzione (RUP, DEC, funzionario).
 
  1. Gestione delle non conformità, inadempienze ed imputazione delle penali come da contratto:
Il sistema è in grado di registrare, per singolo servizio, la non conformità dell’opera rispetto ai requisiti dello stesso previsti dal capitolato e condivisi nel contratto di affidamento del servizio, e registrare la stessa per poterla tracciare per eventuali provvedimenti e penali.
 
Il sistema, inoltre, determina automaticamente il valore delle penali eventuali caricando gli algoritmi che ne determinano il valore. Le non conformità e le penali relative alimentano i cruscotti raccolti nel dashboard relativo al singolo contratto.
 
  1. Area utenti : il sistema permette l’accesso a più ruoli aziendali con la configurazione di set di funzioni e servizi a loro correlati, quali il RUP, il DEC, l’amministratore del sistema e il fornitore:
Come qualsiasi applicazione web, EDEDALO MONITORA PA, dispone di una funzione di configurazione dei ruoli e permessi, anche su base gerarchica in questo modo la piattaforma ha una grande flessibilità. Con le stesse credenziali alcuni utenti avranno accesso anche alle App della piattaforma.
 
  1. Cruscotto touch per le valutazioni immediate del servizio:
La valutazione del servizio affidato in gara potrà essere fatta anche attraverso l’uso di un’applicazione touch, disponibile su monitor o IPad, che propone i servizi previsti in agenda relativi ai contratti monitorati e la possibilità di validarli con una valutazione (via emoticon) e delle note, su base periodica (giornaliera, settimanale, mensile, etc.).
 
Ogni valutazione viene registrata nella scheda dell’area o dell’asset patrimoniale, oggetto di gara, con la possibilità di analizzare dei cruscotti riepilogativi o analiticamente l’elenco degli interventi che hanno dimostrato una non conformità rispetto ai requisiti di gara.
 
  1. Monitor per elenco interventi extra canone con semaforo status,  gestione preventivi extra canone e definizione determina di pagamenti degli interventi chiusi con connessa stampa del documenti correlati:
Lo stesso cruscotto potrà ospitare un altro tool dell’applicazione che mostra agli utenti autorizzati lo status degli interventi richiesti sui singoli servizi, non previsti dal contratto a canone, ma distinguibili come interventi cosiddetti “extracanone”.
 
Il sistema permette all’ente di inoltrare richieste di preventivi per gli interventi “extra canone” ai fornitori caricati in piattaforma, i quali potranno replicare con le offerte.
 
  1. Possibilità di estendere MONITORA PA al MODULO FEM:
 EDEDALO MONITORA PA è uno dei moduli di EDEDALO AS che dispone anche di un modulo di Facility ed Energy Management dedicato alla manutenzione preventiva ed a guasto, alla misurazione e storicizzazione dei consumi energetici, e nella sua versione avanzata (FEM SCADA) permette anche la supervisione e controllo (SCADA) degli impianti tecnologici ed in genere dei sistemi che siano gestiti da un controllore (PLC).
 
  1. Possibilità di integrare la piattaforma con ERP ospedaliero:  
EDEDALO MONITORA PA dispone di un middelware composto da servizi web ed utilities che agevolano la cooperazione della piattaforma con altre procedure dell’ente, come l’ERP con il quale si ha la possibilità di chiudere il ciclo passivo ed attivo per singolo intervento, con le penalità eventuali correlate che possano alimentare una procedura di negoziazione amministrativa in tale senso.
 
Nel caso sussista una BI che possa essere alimentata dai valori relativi ai contratti di fornitura è possibile creare delle viste o queries ad hoc, utili ad alimentare i cruscotti analitici.
 
 
 
 
     MAGALDI INNOVA SRL  - P.iva: 05226950656 - Email: info@magaldinnova.it
     Tel. 089 0977305 - Fax 089 9355128
     Via San Leonardo, 52 - 84131 Salerno
     c/o Galleria Mediterranea - Scala F